Ai tempi dell’imperatore

Trieste

Tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900, verso la parabola finale del dominio asburgico, è stata fra le protagoniste assolute della scena artistica e letteraria della Mitteleuropa, insieme a Vienna, Budapest, Praga.

Venite a scoprire con Andrea le mille sfaccettature e particolarità che contraddistinguevano una città unica nel suo genere, un caso della storia europea. La passeggiata, della durata di due ore, vi porterà a scoprire storie di persone, di idee e di progetti che si infransero brutalmente contro la realtà della Grande Guerra. Partendo dal Borgo Teresiano, culla del successo commerciale della Trieste del ‘700 e dell’800, si passerà alla città vecchia, scoprendo il mosaico umano ed etnico di una Trieste ormai scomparsa. E poi gli scrittori, i pittori, i musicisti che affollavano le strade della piccola “Vienna sul mare“, fino a quella tragedia che ebbe inizio nell’estate del 1914, concludendosi agli inizi di novembre del 1918, con la dissoluzione dell’Impero Austro-Ungarico e l’arrivo delle truppe italiane a Trieste.

 

Consigliamo questa Esperienza ad un pubblico appassionato delle narrazioni storiche. introvabili sui libri di storia, ma ascoltate lungo un itinerario dalle strette vie e quartieri centrali.


PERCORSO:

  • Pedonale
  • PUNTI D’INTERESSE:
    – Piazza Ponterosso (Trieste prima del 1719, il porto franco, la grande immigrazione e il Borgo Teresiano nel XVIII secolo)
    – Piazza della Borsa (La crescita economica e demografica, Trieste città multiculturale e mitteleuropea nel XIX secolo)
    – Ghetto Ebraico (La comunità ebraica di Trieste, dalle Patenti di Tolleranza di Maria Teresa al dramma della Shoà)
    – Cavana (La Trieste popolare e operaia nel XIX secolo)
    – Piazza Hortis (La letteratura e l’arte)
    – Piazza Venezia (Il Barone Pasquale Revoltella e il commercio nel XIX secolo, Massimiliano d’Asburgo e Carlotta del Belgio)
    – Le rive (Trieste città necessariamente proiettata verso il mare, La Prima Guerra Mondiale)
    – Nazario Sauro (Irredentismo e nazionalismi del Litorale Austriaco)
    – Piazza dell’Unità e Molo Audace (Il collasso dell’Impero Asburgico e il difficile passaggio all’Italia)

INCLUSO NEL TOUR:

  • Archeologo Accompagnatore

SERVIZI SU RICHIESTA:

  • Assaggio prodotti tipici culinari a prezzi ridotti in compagnia dell’Archeologo

COSA PORTARE:

  • Munirsi di abbigliamento comodo
  • Zainetto con bottiglietta d’acqua
  • Macchina fotografica per immortalare le architetture lungo il percorso
  • Taccuino degli appunti per chi volesse “schizzare” durante le soste
  • In caso di pioggia si consiglia l’uso dell’ombrello o di un impermeabile
  • SCONSIGLIATI borse o zaini pesanti

NOTE:

  • Il gruppo può essere composto da massimo 10 persone.
  • Experience Local è disponibile a soddisfare le richieste del proprio Ospite su eventuali punti d’incontro scelti diversamente dal punto d’incontro stabilito da Experience Local. Raccomandiamo l’Ospite di avvisarci almeno 48 ore prima dalla partenza.
  • In caso di annullamento volontario da parte dell’Ospite, verrà rimborsata totalmente la somma pagata SOLO se il preavviso viene effettuato entro le 48ore prima dalla partenza del tour.

Per un’esperienza completamente personalizzata o per
qualsiasi altra domanda non esitare a contattarci
CLICCA QUI

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ai tempi dell’imperatore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *